RETI DI CITTA’/ Misura del programma “Europa per i cittadini”
europa per i cittadini

RETI DI CITTA’/ Misura del programma “Europa per i cittadini”

reti di città
Reti di città

EUROPA PER I CITTADINI

EACEA 51/2018 – Asse 2 – Misura 2: Reti di Città

La seconda Misura del II Asse del bando EACEA 51/18 promuove la creazione di Reti tra città Europee. Queste permettono, infatti, di rafforzare il legame tra istituzioni di più città e tra queste ed i cittadini e rendono la cooperazione più sostenibile e duratura nel tempo. Lo strumento delle reti è utile per collaborare su temi di interesse comune e scambiare buone prassi tra comuni, contribuendo inoltre a massimizzare l’impatto del programma

L’obiettivo del Programma Europa per i Cittadini consta nel raggiungere il maggior numero di persone per promuovere il valore della memoria delle radici comuni dei popoli europei ed incoraggiare iniziative di partecipazione democratica. In particolare, il trattato sull’Unione Europea del 2009 ha introdotto con l’Art. 11 nuove forme di democrazia partecipativa ed è importante sensibilizzare 500 milioni di cittadini sui diritti e sui doveri che derivano dalla cittadinanza europea. In Agenda vi sono temi importanti da discutere, quali: la sicurezza, la crescita economica ed il ruolo dell’Unione nel mondo. Bisogna, perciò, impegnarsi per contribuire ad aumentare la conoscenza dell’Unione Europea, della sua storia e delle sue diversità, da parte dei cittadini e migliorare le condizioni per la partecipazione civica e democratica a livello dell’Unione.

clicca qui per il link del bando

clicca qui per la scheda di approfondimento del bando

 

Elena Lopresti 

Socio Gold Apeur